La Biblioteca Parlante

[Not a valid template]

l’iniziativa organizzata dall’Associazione “La Ragnatela” insieme al Centro Servizi di Volontariato del Salento, presso il Liceo Artistico di Poggiardo intende promuovere l’ascolto del racconto di storie stra-ordinarie da cui cogliere gli spunti per la condivisione di esperienze in un’ottica di crescita collettiva dove il Diverso non viene additato come oggetto di scherno, ma diventa pretesto per vedere le cose da un altro punto di vista.

Il viaggio dell’Eroe

Far conoscere la storia del proprio viaggio serve all’Eroe ad uscire dal mare tempestoso dell’indifferenza e trovare approdo su animi disposti ad ascoltare. L’Eroe racconta degli ostacoli superati, delle vicissitudini vissute, non per catturare l’ammirazione degli altri, ma per sottolineare l’importanza della meta che vuole raggiungere e per cui è disposto a lottare. Il viaggio serve all’Ulisse ( il Nessuno) che è in ognuno di noi a tornare a casa e trovare volti amici che gli riconoscano la regalità che gli spetta, offuscata dalle mille vicissitudini della vita. Il racconto del viaggio dell’Eroe diventa, per chi ascolta, un forziere in cui ciascuno può attingere energia per affrontare le proprie difficoltà piccole o grandi che siano.

L’esperienza fatta con i ragazzi del Liceo Artistico di Poggiardo, ha dimostrato quello di cui eravamo certi: le nuove generazioni sono il punto di partenza per costruire una realtà dove la Diversità diventa opportunità di arricchimento e non motivo di discriminazione.

L’intenzione dell’ Associazione “La Ragnatela” è di far conoscere agli adolescenti il grande sforzo di competitività che fa  un Diversamente Abile per vedersi riconosciuto il ruolo che gli spetta di diritto: di studiare, di essere cittadino attivo, di Essere al mondo.